lunedì 8 dicembre 2008

Mousse di pere e cioccolato

ecco come promesso la torta che ho preparato per il compleanno a cui tenevo tanto!!

Innanzitutto devo ringraziare per la ricetta un bravissimo pasticcere di Genova di cui purtroppo non conosco il vero nome, perché conosciuto qui su Internet con lo pseudonimo di Papum...grazie Papum!!!

Si tratta di una torta a più strati: mousse di pere, ganache di cioccolato e pan di spagna...










Veramente buona...e il festeggiato "speciale" ha apprezzato (per fortuna..)...AUGURI PAPA'!!

21 commenti:

  1. veramente favolosa!!!!

    RispondiElimina
  2. Ehi, complimenti! Anche questa è bellissima! Ma la ricetta? La solita Patrizia dubbiosa della gelatina! Ciao.

    RispondiElimina
  3. Ciao Patrizia!!
    Questa ricetta devo ancora metterla in ordine...ma confido nei prossimi giorni di vacanza per sistemare un po' di cose!! :-)
    Com'è andata con la gelatina? Hai provato la bavarese?

    RispondiElimina
  4. Non ancora, sto preparandomi "mentalmente" per il veglione di Capodanno a casa di amici. Ho il compito di portare i dolci per 30 persone! Ho intenzione di portare la tua bavarese e i dolcetti paradiso di Pinella. c'ho na' fifa! voglio fare un figurone! A proposito (ora mi maledirai): posso mettere il pan di spagna+bavarese direttamente sul disco di cartone x dolci (quello dorato) o si inzuppa? Ciao e auguri.

    RispondiElimina
  5. dunque....io l'ho fatta su un piatto di porcellana...ma secondo me anche il piatto di cartone dorato regge! anche perché spostarla in un secondo momento non è la cosa più facile del mondo!! :-)
    In alternativa, se preferisci, falla da un altra parte, poi taglia la carta forno in corrispondenza del bordo della torta e spostala sul piatto finale (quindi sul piatto finale rimane la torta con la carta forno sotto, che non si vede)...solo che diventa un po' scomodo quando tagli le fette...
    Occhio però che se la fai direttamente sul piatto finale in cartone dorato devi proteggerlo nel momento in cui fai colare la gelatina di copertura...se no è un disatro!! ;-)
    Buone feste e in bocca al lupo per il tuo capodanno (vedrai, sarà un successone!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consiglio:
      dopo che avete finito la torta congelatela in qualsiasi piatto voi l'abbiate fatta... poi vi consiglio di assemblarla nell'anello e di ingelatinare alla fine sempre con l'anello e poi toglierlo, metterla nel piatto di portata e decoratela li!!
      ciaaaooo a tutti

      Elimina
  6. ottime queste immagini che accompagnano la spiegazione del dolce.

    RispondiElimina
  7. ciao kakawa, complimenti sei bravissima, ma come si fa la gelatina alle pere? Scusa ma volevo provare a farla. grazie g.

    RispondiElimina
  8. Ciao g.! Io per fare la gelatina di pere ho cotto le pere (fatte a pezzetti) con un po' d'acqua finché si sono proprio disfatte, a quel punto le ho filtrate e ho aggiunto al succo ottenuto un po' di colla di pesce (le dosi precise non le ricordo purtroppo...). Poi basta aspettare qualche minuto e quando vedi che la gelatina comincia a rapprendersi la versi sul dolce! ;-)

    RispondiElimina
  9. grazie kakawa gentilissima! ci proverò! ;-)

    RispondiElimina
  10. ah, scusa e poi l'hai sporcata con del cacao?grazie g.

    RispondiElimina
  11. si, prima di versare la gelatina! ;-)

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia...proverò a farla ma sarà una sfida!
    valentina

    RispondiElimina
  13. ciao kakawa sono clarissa vorrei preparare questa torta per il 12 febbraio compleanno del mio fratellone non e' che potresti darmi la ricetta di questa magnifica torta? grazie clarissa

    RispondiElimina
  14. ciao clarissa! la ricetta e il procedimento sono uguali a quelli usati per la bavarese all'arancio (post "bavarese all'arancio...la ricetta!"...scusa ma non riesco a mettere il link diretto), solo che per la crema bavarese devi sostituire il succo d'arancia con delle pere che devi tagliare a pezzetti e far andare lentamente in padella fino a cottura! Se hai qualche dubbio poi io sono qui! ;)

    RispondiElimina
  15. GRAZIE MILLE SEI SEMPRE GENTILISSIMA CIAO CLARISSA

    RispondiElimina
  16. Hola buenas tardes queria felicitarle por tener tan buen blog ya que entro en el casi todos los dias porque me gusta mucho la reposteria y a la vez pedirle de favor si me podria decir la receta de esta rica tarta,espero sepa disculpar.

    Un saludo desde España

    RispondiElimina
  17. Davvero invitante...ma io non vedo la ricetta! :0/

    RispondiElimina
  18. mi sa che la ricetta non la vuole dare! Anna

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails